Da | 29 Maggio 2018

nuova-mappa-para-bellum

La patch 1.2 uscirà l’1 maggio su PC e il 2 maggio sulle altre piattaforme. La patch contiene principalmente correzioni di errori e modifiche relative al bilanciamento. Nel frattempo sono uscite le patch notes per quanto riguarda la stagione 2 del 3 anno che introdurrà l’operazione Para Bellum, in cui verranno aggiunti i 2 operatori italiani.

In Operazione Para Bellum, due operatori dei G.I.S. agiscono sotto il sole della Toscana. La squadra Rainbow manda in azione Maestro e Alibi nella villa di una delle più pericolose famiglie della malavita.

Diverse novità caratterizzeranno l’anno 3 stagione 2: un nuovo gadget per la raccolta di informazioni, il miglioramento della mappa Club house, il potenziamento di Echo, tante correzioni di errori nella meccanica di gioco e le impostazioni della funzionalità Scegli e banna.

I DUE NUOVI OPERATORI

Come abbiamo visto precedentemente con i leaks, per l’operazione Para Bellum, la squadra Rainbow recluta due dei migliori talenti del G.I.S.Maestro e Alibi.

I nuovi operatori saranno disponibili fin dalla partenza della stagione per i possessori del Season Pass. Gli altri giocatori potranno sbloccarli con punti Fama o crediti R6 sette giorni dopo.

ALIBI

Alibi

LA SUA STORIA

Nasce a Tripoli, in Libia, per poi emigrare con la famiglia all’età di tre anni. Suo padre gestiva una piccola produzione di armi e sfruttava i suoi contatti nordafricani per aprire le esportazioni nella regione. Impara a conoscere le armi da fuoco italiane grazie all’attività di famiglia e all’addestramento nel poligono di tiro. A 18 anni, Alibi partecipa ai campionati europei vincendo l’oro in due discipline. Dopo l’evento viene avvicinata da un reclutatore dei carabinieri, che la convince a unirsi alle forze dell’ordine.

Grazie alla sua precisione nello sparo fa carriera rapidamente, arrivando a servire nel Raggruppamento Operativo Speciale nella lotta contro la criminalità organizzata. Si guadagna un posto nel prestigioso Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.) e, dopo una missione in Afghanistan portata a termine nonostante fosse rimasta separata dalla sua unità, viene scelta per lavorare sotto copertura nel crimine organizzato. Si infiltra nella famiglia dei Vinciguerra lavorando nell’organizzazione per molti anni prima di annientarla dall’interno.

ABILITÀ UNICA

GADGET: PRISMA
Il Prisma proietta un ologramma identico ad Alibi in posizione inattiva. Chi spara all’ologramma o lo tocca, viene marcato e segnalato per qualche secondo. Se il Prisma è impiegato all’esterno, un falso avviso “Difensore all’esterno” si attiva per gli assalitori. Per aggiungere un fattore sorpresa, il Prisma cela l’identità dei difensori che si avventurano all’esterno. Proiettili, attacchi in mischia ed esplosivi danneggiano il Prisma, superando l’ologramma. Cercate di non stare troppo vicini. Per guardare il trailer dell’operatore, clicca qui.

MAESTRO

Maestro

LA SUA STORIA

Maestro è il maggiore di otto fratelli. È cresciuto a Roma ma ha frequentato l’accademia militare di Modena a 18 anni. È entrato nei carabinieri e si è guadagnato un posto da esploratore paracadutista nel primo reggimento paracadutisti, noto come Tuscania. Dopo varie missioni durante le quali ha ottenuto medaglie al valore militare, Maestro si qualifica per il Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.), per poi partecipare a varie operazioni in Iraq, dove un ordigno improvvisato gli procura una cicatrice sul volto.

Dopo le sue missioni si dedica alle consulenze private, settore nel quale i suoi corsi diventano rapidamente i più quotati per l’insegnamento delle tecniche avanzate alle unità del livello 3, del livello 2 e delle compagnie militari private. Il reggimento Tuscania riesce a convincerlo a riarruolarsi per potenziare una delle unità in modo che ottenga la classificazione livello 2 delle forze speciali. Così facendo, ha potuto unirsi ai Rainbow come rappresentante delle forze italiane.

ABILITÀ UNICA

GADGETOCCHIO DEL MALE
Maestro usa una torretta controllata a distanza che spara raggi laser ad alta energia. Dopo averla montata sul muro o su un pavimento, Maestro può controllare in remoto e fare la guardia grazie alla telecamera mobile. Quando la telecamera si apre per sparare il laser il nucleo è vulnerabile ai danni. Altrimenti, la torretta non subisce i danni di proiettili e attacchi in mischia. Per finire, Occhio del male può vedere attraverso il fumo. Per guardare il trailer dell’operatore, clicca qui.

Nuova mappa: Villa

Operazione Para Bellum segna il debutto della diciannovesima mappa: una villa di lusso in Toscana. Per la mappa più tattica del gioco non hanno badato a spese. Grazie alle ampie scalinate, alle strette gallerie e alle botole segrete, la casa offre tante opzioni diverse. L’illusione del riparo affligge chiunque metta piede nella villa.

La terra circostante appartiene ai Vinciguerra, una pericolosa famiglia criminale nota per la sua attività di contrabbando. La villa è il loro rifugio. Lì conducono una vita immersa tra gli agi e collezionano rare opere d’arte. Qui la villa è colta in un fermo immagine, mentre i Vinciguerra sono intenti a bruciare documenti e a portar via le loro proprietà prima della grande incursione. Poi però sono venuti a sapere dell’Operazione Para Bellum e sono fuggiti, lasciando tutto in disordine e informazioni di vitale importanza alla mercé di chiunque. Per  vedere il trailer della mappa, cliccate qui.

Skin armi stagionali

skin-armi-stagionali32084

In Operazione Para Bellum si celebra l’artigianato delle fabbriche di armi italiane. Le skin stagionali per le armi includono Carnevale, Rinascimento, Marmo antico e SPQR, per dare un tocco di classe alla vostra dotazione.
Una volta sbloccate, le skin stagionali potranno essere applicate fino al termine della stagione su tutte le armi disponibili.

Miglioramento Club House

restyle-clubhouse_map48932

Per prima cosa, i progettisti hanno aggiunto una connessione tra la stanza da letto e quella del bottino, per aprire il flusso della mappa. Ora i difensori possono muoversi tra gli edifici del primo piano senza essere obbligati a uscire. Anche i luoghi degli obiettivi sono stati tarati per il bilanciamento. I progettisti hanno aggiunto una scala al garage, hanno diviso il bar, aggiunto un bagno per superare furtivamente il bar e hanno rimosso alcuni portelli sul tetto, per consentire ai giocatori di circolare più liberamente.

Per finire, le migliorie sono state l’occasione perfetta per rifinire il lavoro iniziale di tre anni fa. Non sono cose che capitano tutti i giorni. Hanno rifatto le texture, diversificato i materiali, reso più spettacolare il cielo, aggiunto luci e suggerito la presenza dei biker coi dettagli della mappa.

Per quanto riguarda le modifiche agli operatori, lascio il link dove sono spiegati nel dettaglio tutti i bilanciamenti.

Cosa ne pensate di questa nuova operazione italiana? Personalmente gli operatori non mi dispiacciono e la mappa sembra molto bilanciata; anche le modifiche di Club House sembrano molto interessanti, staremo a vedere.

Shortlink: https://wp.me/p8RedI-gM