Il multigiocatore

Nella modalità multigiocatore sono presenti 3 modalità: Presidio, Salvataggio e Artificieri.

In “Presidio“, gli attaccanti devono mettere in “sicurezza” un contenitore di biorischio. Per fare ciò dovranno entrare nella stanza in cui è contenuto il contenitore per dieci secondi consecutivi, senza che i Difensori siano presenti nella stanza (in quest’ultimo caso la stanza andrà in contesa).

In “Salvataggio“, gli attaccanti dovranno recuperare un ostaggio per poi scortarlo all’esterno dell’edificio fino al punto d’estrazione cercando di non ferirlo, se avviene andrà rianimato, ma se a farlo sono gli avversari lo dovranno curare loro. In caso di morte dell’ostaggio la squadra che l’ha ucciso perde il round.

In “Artificieri“, sono presenti due bombe in due stanze differenti della mappa dove gli attaccanti dovranno convergere per poi disinnescarla tramite un disinnescatore, posseduto da uno dei membri della squadra.

Tutte le modalità sono disponibili in due variante di gioco: Libera, per i “giocatori occasionali” o Classificata per un livello competitivo. In Classificata infatti, oltre ad ottenere la regolare fama e punti esperienza, vengono assegnati dei punti per aumentare di rango. Più alto è il rango, più fama otterrà il giocatore. I ranghi in totale sono sei, i quali, ad eccezione dell’ultimo, ovvero il più alto ottenibile, si suddividono in 4 stadi (il grado platino invece è suddiviso solo in 3 stadi). I ranghi sono i seguenti:

  • Rame
  • Bronzo
  • Argento
  • Oro
  • Platino
  • Diamante

Caccia ai terroristi

È possibile affrontare anche le medesime missioni presenti in libera o classificata giocando contro l’AI che avrà tre possibili difficoltà: normale, difficile, realistico.

Le partite potranno essere svolte in una squadra da 5 giocatori oppure, per i più temerari, nella modalità giocatore singolo denominata Lupo Solitario.